biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Calcio, il Santa Croce in campo a sudare. Mercato col botto: preso Evola

La società biancazzurra ha confermato parte della rosa e aggiunto Occhipinti

0 242

E’iniziata lunedì pomeriggio la nuova stagione agonistica del Santa Croce che a distanza di otto anni parteciperà al massimo campionato regionale siciliano. Sarà la seconda volta nella storia per l’ultra sessantennale società biancazzurra, che inizierà la nuova avventura con al timone quel Gaetano Lucenti che proprio nell’ultima stagione di Eccellenza retrocedette in Promozione, perdendo lo scontro play out contro l’Enna. Un’ironia del caso, oppure una sorta di rivalsa da parte del tecnico ragusano che avrà l’onere e l’onore di guidare i biancazzurri verso una tranquilla salvezza, magari guadagnata con ampio anticipo. È la speranza che un po’ tutti nell’ambiente del tifo biancazzurro si auspicano, ma è anche il diktat di tutta la società capitanata dai presidenti Marco Agnello e Giuseppe Micieli, i quali vogliono evitare al Santa Croce l’etichetta di meteora.

La società per far ciò ha fatto e sta facendo sforzi economici immani, forse, anche troppo superiori alle proprie possibilità, ma ciò non ferma l’ardore di consegnare a mister Lucenti una squadra che possa lottare ad armi pari contro le consorelle nel nuovo torneo. Intanto ha confermato quasi per intero l’ossatura della squadra che ha vinto i playoff nella scorsa stagione, in più ha innestato una pedina importante come Giuseppe Occhipinti in difesa, per sopperire il gap tecnico dovuto al cambio di categoria. La società ha voluto così dare un messaggio di fiducia al gruppo storico della scorsa stagione, considerandolo tecnicamente e qualitativamente valido a poter lottare per la permanenza in Eccellenza. La squadra di Lucenti svolgerà allenamenti giornalieri presso lo stadio “Kennedy”, mentre le prime amichevoli sono state fissate per giorno 8 agosto contro l’Atletico Scicli, per il 13 contro il Frigintini e per il 18 contro una squadra da definire.

La rosa a disposizione di mister Lucenti attualmente conta di 23 elementi effettivi e di qualche giocatore in prova. Questa la rosa dei tesserati: Campo Francesco, Vindigni Andrea, Jatta Muhammed, Occhipinti Giuseppe, Alma Andrea, Ravalli Salvatore, Silva Baebi, Giarrizzo Ignazio, Fiore Peppe, Yunusa Hydara, Di Rosa Leandro, Leone Francesco, Sammartino Daniele, Nicosia Michele, Gravina Angelo, Belmonte Antonio, Papa Enrico, Iurato Salvatore, Mazza Manuel, Distefano Savide, Pa Ce Sang, Cunsolo Giuseppe, Hoxaj Dennis.

MERCATO: ARRIVA L’EX NOVARA EVOLA
Il Santa Croce chiude la campagna acquisti con il botto, ratificando l’accordo con Francesco Evola. Niscemese di origine, 34 anni, centrocampista di ruolo, Evola ha giocato lo scorso anno in Eccellenza con il Licata, ma la sua carriera calcistica conta anche di quattro campionati tra C1 e B con il Novara, ma anche tanta serie D con Borgosesia, Triestina, Gela, Milazzo e Cosenza. Evola avrà un compito importante per il centrocampo dei biancazzurri e dai suoi piedi dovranno partire le idee giuste per finalizzare. “La società ha fatto uno sforzo importante per ingaggiare Evola. – dice il ds Claudio Agnello – Dovevamo puntellare il centrocampo e lo abbiamo fatto tesserando un giocatore di spessore che potrà farci fare il salto di qualità. La nostra campagna acquisti, tranne qualche piccolo ritocco, potrebbe considerarsi chiusa. Abbiamo consegnato a mister Lucenti una squadra competitiva e a nostro parere di categoria, ma, come al solito sarà il campo a parlare”

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.