biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Calcio, al Santa Croce “un contributo straordinario per meriti sportivi”

Vertice a palazzo di città fra il club e l'Amministrazione comunale

0 758

Incontro a “Palazzo del Cigno” tra la società UPD Santa Croce e l’Amministrazione comunale rappresentata dal Vice Sindaco Giovanni Giavatto, dal presidente del Consiglio comunale Piero Mandarà e dall’assessore Giulia Santodonato. La società con in testa il presidente Marco Agnello, il vice presidente Fabrizio Arestia, il tesoriere Roberto Arestia e il direttore sportivo Claudio Agnello è stata accolta nell’ufficio del Sindaco (assente per motivi di salute) dove al termine dei vari convenevoli è stata consegnata ai rappresentanti del governo cittadino una foto ricordo della squadra che lo scorso maggio ha conquistato la promozione nel campionato di Eccellenza.

L’incontro è stato cordiale e per nulla informale ed è stato l’occasione per rappresentanti della società biancazzurra, per esprimere i ringraziamenti per la vicinanza espressa dai vertici comunali nei confronti della squadra e di tutta la società. Il presidente Marco Agnello a nome di tutta società ha voluto invitare i rappresentanti dell’istituzione cittadina ad un incontro con la squadra che dal 30 luglio è in ritiro precampionato e sta svolgendo allenamenti giornalieri in vista dell’imminente inizio di stagione che avverrà il 26 agosto con la prima gara di Coppa Italia contro il Marina di Ragusa. La visita dell’UPD Santa Croce è stata ben accettata dai rappresentanti comunali che oltre all’ottima accoglienza si sono impegnati ad erogare un contributo straordinario che sarà assegnato come premio per la grande impresa sportiva ottenuta dal Santa Croce calcio e che possa aiutare la società ad affrontare un campionato difficile come può essere quello di Eccellenza.

“Il sindaco Barone si era impegnato il giorno della finalissima dei playoff – dice il vice Sindaco Giavatto – Oggi vi dico che non ci tiriamo indietro. Faremo la nostra parte e cercheremo in tutti i modi per trovare una soluzione giusta. Siamo vicini allo sport e al Santa Croce calcio che è un vanto per la città e porterà in alto i colori della nostra comunità in tutta la Sicilia”. Dello stesso avviso il Presidente del Consiglio Piero Mandarà. “Il nostro sarà un impegno concreto, così come ha fatto capire il Vice Sindaco e come aveva a suo tempo dichiarato il sindaco Barone. Per conto mio farò la mia parte e insieme al Consiglio comunale studieremo una variazione di bilancio che ci possa consentire di erogare un contributo straordinario per meriti sportivi. La nostra Amministrazione è e sarà sempre vicina allo sport che è un mezzo unico per far esaltare la nostra comunità e i nostri colori. A tal proposito vogliamo augurare al Santa Croce ancora nuovi successi e un campionato da protagonista nel massimo torneo regionale di calcio”.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.