2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Ammessi a bando i due progetti di Servizio Civile: aperte le domande

Verranno selezionati 15 candidati per "Verde Mediterraneo" e "Noi giovani camarinesi"

0 1.644

Il sindaco Giovanni Barone e il presidente del Consiglio comunale (con delega alle Politiche Sociali) Piero Mandarà informano la cittadinanza che sono stati accolti e ammessi al bando di selezione (già in pubblicazione sul sito istituzionale del comune) i progetti presentati dall’Ente relativamente al Servizio Civile Nazionale: “Verde Mediterraneo”, che vedrà l’impiego di sette volontari per la cura e il manutenzione del verde pubblico, “Noi giovani camarinesi”, rivolto a otto volontari che si occuperanno di cultura al servizio delle nuove generazioni. Con il presente bando e con gli allegati che di esso fanno parte integrante e sostanziale, è indetta la selezione di 15 volontari da impegnare nel 2018-2019 nei due progetti di servizio civile, che hanno una durata di dodici mesi con un orario di servizio non inferiore a trenta ore settimanali o a 1400 ore annue. Possono partecipare alla selezione i giovani in possesso dei requisiti di cui all’articolo 2, secondo le condizioni ivi specificate. Ciascun giovane può presentare una sola domanda di partecipazione al bando e per un solo progetto.

La data di avvio in servizio dei volontari è differenziata per i diversi progetti e viene stabilita tenendo conto del termine delle procedure di selezione e di compilazione delle graduatorie da parte di ciascun ente, delle esigenze specifiche del progetto nonché dei tempi necessari al Dipartimento per l’esame delle graduatorie di cui all’articolo 5. L’avvio in servizio dovrà in ogni caso avvenire entro e non oltre il 30 aprile 2019. Il Dipartimento pubblica il calendario generale delle date di avvio in servizio e provvede ad informare ciascun ente della data da cui decorre l’impiego dei volontari affinché gli stessi siano tempestivamente e correttamente informati.

Ciascun volontario selezionato sarà chiamato a sottoscrivere con il Dipartimento un contratto che fissa in € 433,80 l’assegno mensile per lo svolgimento del servizio. Le somme spettanti ai volontari sono corrisposte direttamente dal Dipartimento. Gli aspiranti volontari (d’ora in avanti “candidati”) dovranno produrre domanda di partecipazione indirizzata direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto esclusivamente secondo le seguenti modalità: 1) con Posta Elettronica Certificata (PEC) – art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 – di cui è titolare l’interessato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf. Il termine per l’invio delle domande via PEC o a mezzo raccomandata A/R è fissato al 28 settembre 2018. In caso di consegna della domanda a mano il termine è fissato alle ore 18.00 del 28 settembre 2018; l’ente appone sulla domanda un timbro recante data e orario di acquisizione.

bando-sicilia

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.