biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

S.Rosalia, nel vivo delle celebrazioni. Il 23 settembre la festa esterna

Tutto il programma del comitato: si parte questa sera con la messa

0 913

Sabato 1 settembre, alle ore 19.30 presso la Chiesa Madre San Giovanni Battista, è stata celebrata la Messa di apertura dei festeggiamenti patronali in onore alla Santa palermitana. Dopo la celebrazione, al canto dell’inno tradizionale “Diva ti diedero” accompagnato dall’organo, il simulacro è stato traslato dalla propria nicchia al transetto sinistro della Chiesa, in cui vi resterà sino a domenica 30 settembre. Martedì 4, come da calendario liturgico regionale, le Messe verranno celebrate in onore alla Santa Vergine Rosalia: quella mattutina sarà alle 8.30, preceduta dalla recita delle Lodi, e quella vespertina alle 19.30, officiata da Monsignor Carmelo Ferraro e animata dalla corale parrocchiale.

Per la festa esterna si dovrà aspettare la quarta domenica di settembre, giorno 23, data decisa dal comitato feste su approvazione del consiglio pastorale e del Parroco. Come sempre la festa esterna verrà preceduta dal settenario di preparazione, con la recita della coroncina ed il canto delle litanie, alle ore 19.00, dal 16 al 22 settembre. Tre spettacoli previsti per le festività 2018:

  • Venerdì 14, giorno dell’Esaltazione della Santa Croce, la Schola Cantorum parrocchiale ed alcuni ragazzi del corpo bandistico “Risveglio Kamarinense” si esibiranno in concerto all’interno della Chiesa.
  • Venerdì 21, alle 20.30 in P.zza Vittorio Emanuele II, si terrà lo spettacolo “Santa Croce si illumina di Stelle”, con giovani cantanti e musicisti locali, e con due scuole di ballo: ” Come Dancing” di Ragusa e “La Scuola di Mila” di Santa Croce.
  • Sabato 22, vigilia della festa, alle ore 17.00 è in programma il Raduno bandistico, con la banda cittadina e altre tre bande ospiti, oltre ai nostri bersaglieri, i quali sfileranno per le vie e le piazze della città accompagnati dal Comitato festeggiamenti. In serata alle 21.00 ci sarà il gran concerto finale in onore alla Santa Patrona, davanti alla Chiesa.

La festa esterna sarà caratterizzata dalla tradizionale questua dei doni con a seguito la vendita all’asta in P.zza Vittorio Emanuele II; nel pomeriggio vi saranno marce sinfoniche in centro; la solenne processione inizierà alle ore 19.30, alla presenza delle autorità religiose civili e militari e terminerà in tarda serata con lo spettacolo di giochi pirotecnici. Le celebrazioni delle Messe saranno alle 8.00, 11.00 e 18.30. I fedeli potranno acquistare la cera votiva durante la settimana di preparazione, il comitato invita anche ad addobbare le strade con i drappi che si potranno richiedere alla segreteria parrocchiale. Di seguito il VIDEO della Traslazione solenne del Simulacro della Santa Patrona – Chiesa Madre

Traslazione solenne del Simulacro della Santa Patrona – Chiesa MadreVideo : Dario Di Martino

Publiée par Comitato festeggiamenti, Santa Croce Camerina sur Samedi 1 septembre 2018

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.