2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Aggredito da un toro nell’azienda di famiglia: muore un 14enne a Frigintini

L'episodio si è verificato nel pomeriggio di ieri, inutili i soccorsi

0 1.121

Inutili i soccorsi per il quattordicenne Jacopo Palazzolo, vittima di una carica mortale da parte di un bovino nell’azienda di famiglia sita in contrada “Torre Palazzelle”, nei pressi della frazione modicana di Frigintini. Il grave episodio si è registrato nel pomeriggio di oggi. Il ragazzo era nelle campagne di proprietà. I genitori, non vedendolo rientrare in casa, lo hanno cercato disperatamente. Poi la scoperta. Sul corpo della vittima ferite e lesioni al torace ed all’addome. Immediato l’allarme. Sul posto è sopraggiunta l’ambulanza del 118. Il ferito è stato trasferito al pronto soccorso dell’ospedale Maggiore. Da qui al reparto di rianimazione dove i medici hanno fatto di tutto per strapparlo alla morte.

Le sue condizioni erano state giudicate disperate quando è arrivato in ospedale. Il toro lo ha aggredito, procurandogli profonde ferite: i sanitari hanno fatto di tutto per salvarlo, ma il ragazzo non ce l’ha fatta. I carabinieri di Modica stanno ricostruendo la tragedia. Jacopo frequentava il primo anno dell’Istituto “Principi Grimaldi”, sezione Agraria: era cugino del cantante Giovanni Caccamo, Juventino appassionato, Jacopo aveva compiuto gli anni lo scorso 25 giugno.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.