2184x268micieli
onoranzescillieri
biancadinavarra
attualmobili1350

Fuochi d’artificio e cous cous al gambero di Mazara: il nuovo addio all’estate

Marina di Ragusa ha salutato con il pienone la stagione estiva

0 459

Un appuntamento che ha visto migliaia di persone trascorrere una serata di festa a Marina di Ragusa. Niente cavati al sugo, come avveniva ormai da qualche anno, ma è piaciuta la novità del cous cous al gambero di Mazara. L’amministrazione Cassì ha voluto imprimere quest’anno una svolta. Si è avvalsa della collaborazione dell’esperto Ciccio Barone che, in perfetta sintonia con Marcello Cannizzo, hanno organizzato una serata unica che vuole traghettare l’evento verso un futuro più consolidato, al servizio di una destagionalizzazione, tanto auspicata e utilizzata da molti come qualifica di competenze di marketing turistico, che può servire per sfruttare le grandi potenzialità di Marina di Ragusa in termini di sviluppo economico.

La serata è iniziata alle 18,30 con esibizioni di crush style, organizzate dalla palestra Basaki, proseguita con lo spettacolo, presentato da Mario Tribastone, offerto dai giovani talenti locali: Gabriele Napoli, attore, i Kawabonga Crew, Rosy Castello, cantante, Alessia Caruso, cantante, Danilo Guardabasso, cantante, Marta Spadaro, ballerina, Serena Iannizzotto, ballerina, Nicole Floridia, ballerina, Naike Magro, ballerina, Blackout pop band, Aurora Corrao, cantante, Massimo Garaffa, uomo orchestra, Giosè e Nando, cabarettisti. In piazza, stand dell’ADMO e presentazione della stagione 2018-2019 del Ragusa Rugby, gloriosa società ragusana che militerà nel campionato di serie C e farà giocare anche una squadra femminile.

Alle 22 il cuore della manifestazione si è spostata al Porto Turistico, per la sfilata dell’atelier ‘Dimmi di sì’, che si è avvalsa della prestigiosa presenza della madrina Claudia Andreatti, stella del firmamento televisivo, Miss Italia 2006, annunciatrice televisiva, ultima “signorina buonasera” di RAI 1, ruolo svolto dal 2007 al 2016, ex modella e conduttrice televisiva. Sulla terrazza del porto invece la vera novità dell’Addio all’estate, voluta da Ciccio Barone: la degustazione di couscous di pesce (1400 porzioni somministrate) curata da specialisti di Mazara del Vallo che hanno fatto apprezzare la specialità, a base di gambero rosso di Mazara, cucinata su apposite padelle di due metri di diametro. A mezzanotte infine la gara dei fuochi pirotecnici fra la Pirotecnica Iblea di Ragusa, l’Arte pirotecnica di Militello val di Catania e Fuochi Castorino di Brolo.

ADDIO ALL'ESTATE A MARINA DI RAGUSA 2018.SPETTACOLO REALIZZATO DALLA DITTA: "PIROTECNICA IBLEA" DI LORENZO MASSARI DA RAGUSA.

Publiée par Portale Staff Pirotecnico sur Samedi 22 septembre 2018

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.