2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Il tentato furto via Fleming: il ladro fugge sui tetti, la folla lo insegue

Un 50enne, scoperto dal proprietario di casa, abbandona la refurtiva e scappa

0 5.431

Il tentato furto di domenica ha fatto sobbalzare sulla sedia gli abitanti di via Fleming. E a metà pomeriggio , sono da poco trascorse le 15, un capannello di persone si è radunato nei pressi dell’abitazione in cui un 50enne o poco più, italianissimo, stava tentato di portare a termine un colpo assai audace in pieno giorno. Un tentativo troppo ambizioso per passare inosservato. Non c’è riuscito perché il proprietario, tornando a casa e trovando il portone d’ingresso forzato, si è precipitato all’interno facendolo scappare. L’uomo ha abbandonato sul balcone i pochi oggetti che era riuscito a prelevare e, dopo una complicata fuga sui tetti, ha dovuto fare i conti con l’ira dei residenti che nel frattempo si erano affacciati in strada per dargli la caccia. Il ladruncolo, utilizzando un coltello in suo possesso (e puntandolo contro un ragazzo) è riuscito a filarsela a gambe prima dell’arrivo dei carabinieri, giunti sul posto con un paio di pattuglie per raccogliere le testimonianze utili alle indagini. Ci ha provato ma non c’è riuscito. L’hanno visto in volto e (forse) pagherà.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.