2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Scatta la Fiera Emaia: la campionaria d’autunno fino all’11 novembre

Trecento spazi espositivi: arredamento, artigianato e occasioni da non perdere

0 358

Dal 3 all’11 Novembre, nel Polo Fieristico di Vittoria torna la Campionaria Nazionale d’autunno (Ex Fiera Emaia) che, alla tradizione di oltre mezzo secolo, unisce l’entusiasmo e una visione rivolta al futuro. Oltre 300 spazi espositivi al coperto e 7 mila metri quadrati di area espositiva esterna. Arredamento, agricoltura, artigianato, auto, moto, nautica, enogastronomia, abbigliamento, pelletteria, sposa, territorio e turismo sono solo alcuni dei settori merceologici protagonisti della 52ª edizione della Campionaria nazionale d’autunno. La manifestazione, rilanciata dalla Vittoria Mercati, si appresta a vivere un’edizione particolare, condotta sotto l’egida della commissione prefettizia che regge la città ipparina ma che ha appoggiato con forza una realtà storica che dà lustro al territorio attraverso le sue peculiarità commerciali ed economiche. Un’edizione che, sullo stesso solco tracciato degli ultimi due anni, offrirà anche spunti culturali ai visitatori che dal 3 all’11 novembre affolleranno il polo fieristico di via Garibaldi.

L’inaugurazione di sabato 3 novembre alle ore 16 darà il via a un programma concepito come un susseguirsi di eventi nell’evento: domenica 4 novembre dalle ore 7.30 torna la storica fiera del bestiame mentre alle ore 19 in sala convegni spazio alla presentazione di “Mia madre non lo deve sapere”, l’ultimo libro dell’attrice e conduttrice Chiara Francini; martedì 5 novembre alle ore 16.00 in sala convegni l’incontro dal titolo: La fattura elettronica: opportunità per il futuro. Alle ore 20.00 verrà presentato “Passione” il nuovo libro del professor Paolo Crepet.

Alle 20.00 di mercoledì 7 novembre, in sala convegni, l’incontro con il cantautore Federico Zampaglione, fondatore e leader dei Tiromancino. Un’occasione per parlare di musica e dell’ultimo disco, “Fino a qui”, composto da 4 brani inediti e un’antologia di 12 canzoni della band romana, tutte reinterpretate con altrettanti big della musica italiana. Giovedì 8 novembre incontro dal titolo Agricoltura 4.0 – Verso un’agricoltura interconnessa, di qualità, più consapevole e sostenibile. Una 52ª edizione che con slancio si presenta al via con la solita mission dettata dal direttore di Vittoria Mercati Davide La Rosa e seguita da tutto lo staff organizzativo: “Riportare ad alti livelli il polo fieristico della Città di Vittoria – dice La Rosa -. Siamo alla guida dell’offerta fieristica da pochi mesi, nel corso dei quali abbiamo dovuto mettere mano ad una struttura indietro rispetto al target nazionale dei poli fieristici. Non solo. Una intensa attività di ricerca che ha permesso quest’anno di inserire ben 30 aziende nuove che non avevano mai partecipato alla Campionaria”. “L’incremento economico del 10% circa rispetto allo scorso anno – aggiunge il Presidente Giombattista Di Blasi – avvalora ulteriormente il lavoro messo in atto da tutta la squadra di Vittoria Mercati. Miglioreremo ancora. La collaborazione con i Commissari straordinari del Comune di Vittoria ha permesso che questa Fiera si facesse, ma che soprattutto tracciasse con veemenza un solco innovativo con lo sguardo proiettato al futuro”.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.