2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Calcio, 2° Categoria: Lentini fa godere l’Atletico, la quinta vittoria è in volata

Un gol dell'attaccante al 90' permette di espugnare il campo del Castel di Judica

0 344

Quinta vittoria in sei partite. Questa volta è ancora più bella, perché arriva al 90’ con un gol di Lentini. L’Atletico non si pone limiti e torna col bottino pieno anche dalla trasferta catanese contro il Castel di Judica: 2-1 il finale. Una supremazia territoriale che per poco, e anche a causa di un rigore discutibile concesso dall’arbitro, rischiava di non essere ripagata. Ma c’è una voluta una corta respinta del portiere ospite Sambataro, e il tap-in vincente di Lentini per sfatare il mito del secondo pareggio consecutivo, dopo la frenata di domenica scorsa in casa contro la Massiminiana. Sarebbero stati due punti persi, perché l’Atletico scende in campo con convinzione e parte forte. Tre palle gol nel primo quarto d’ora – con due percussioni di Lentini non sfruttate a dovere dei compagni – e il gol al 40’, quando Agnello colpisce dal limite dell’area su imbucata di Curiali e il portiere non trattiene, agevolando il vantaggio ospite con una papera abbastanza clamorosa. La gara resta fisica anche nella ripresa. Il Castel di Judica pareggia a venti minuti dalla fine con un rigore “fantasma” di Palacino. L’Atletico tenta il tutto per tutto ma è impreciso. Chance a 5’ dalla fine anche per Gravina, al rientro dopo l’infortunio. Bisogna attendere la zona Cesarini per colpire ancora: conclusione di Guglielmo Iurato respinta corta dal portiere e tocco decisivo di Lentini, un rapace d’area, che fa esplodere di gioia la panchina. La corsa dell’Atletico continua. In vetta alla classifica.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.