Vestiti e giocattoli per i bambini meno fortunati grazie alla “Befana Tricolore”

La raccolta dei doni organizzata dal Circolo Meridiana è alla settima edizione

360

Si è conclusa stamattina, con la consegna simbolica degli ultimi regali, la settima edizione della “Befana Tricolore”, la gara di solidarietà per i bambini meno fortunati, organizzata dal Circolo Meridiana di Santa Croce Camerina. I cittadini di Santa Croce e alcune società sportive, in primis la Libertas Volley, la Vigor basket e l’Asd Taekwondo Kamarina, hanno arricchito il banchetto con numerosi doni che verranno smistati ad associazioni opportunamente individuate e, in seguito, consegnati ai bambini meno fortunati. “Ogni anno rimaniamo piacevolmente sorpresi dal senso di solidarietà dei santacrocesi – ha spiegato il coordinatore locale di Meridiana, Giuseppe Dimartino – Anche stavolta abbiamo raccolto tantissimi giocattoli, vestiti e beni di prima necessità. E’ un momento in cui, al di là dell’attività politica, viene riconosciuta da parte dei cittadini il valore di un’attività sociale che ancora una volta si dimostra un veicolo importante per regalare a un sorriso ai meno fortunati e riaffermare il senso di fratellanza e di comunità che ha sempre contraddistinto Santa Croce”. Anche il deputato regionale di Diventerà Bellissima, Giorgio Assenza, che non è riuscito ad essere presente alla consegna dei doni per alcuni impegni, ci tiene a complimentarsi con il Circolo Meridiana, evidenziando “l’aspetto solidale di queste iniziative, che prestano attenzione alle esigenze del territorio e regalano sollievo a chi è meno fortunato di noi”.

 

La consegna della Libertas

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.