A scuola ci sono (davvero) i topi: l’asilo resta chiuso per la derattizzazione

Lezioni sospese per due giorni: l'ordinanza firmata dal sindaco

434

Alla fine i genitori (e l’opposizione) ci avevano visto giusto: all’asilo sono arrivati i topi. A darne comunicazione, in forma ufficiale (e solo sul sito del comune) è stato il sindaco Giovanni Barone, che oggi ha firmato un’ordinanza per comunicare la chiusura del plesso in questione, quello di via Fratelli Cervi, nei giorni 9 e 10 gennaio. Mercoledì e giovedì niente scuola per i bambini delle materne: “Vista la nota del dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo Psaumide, con la quale viene comunicata la presenza di ratti nel plesso scolastico destinato alla scuola dell’infanzia, chiedendo a questo ente che si provveda alla derattizzazione dei suddetti locali; rilevato che la situazione segnalata potrebbe assumere carattere di grave pericolosità igienico-sanitaria per tutti gli utenti (…) si ordina la sospensione delle attività didattiche e la chiusura del plesso scolastico dell’Infanzia dalle ore 14 di giorno 08/01/2019 fino al 10/01/2019”. La comunicazione è stata inoltrata al dirigente dell’istituto comprensivo Psaumide – che ha avvertito alunni e famiglie – e pubblicata sul sito del Comune. Non su Facebook, dove l’ultima comunicazione dell’Ente risale allo scorso 4 ottobre.

ECCO IL TESTO DELL’ORDINANZA

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.