Con la marijuana nella minicar: 17enne fermato sulla Ragusa-Santa Croce

Dall'interno della vettura proveniva un forte odore di stupefacente

1.209

Incessante l’attività antidroga della compagnia carabinieri di Ragusa che anche negli ultimi giorni ha continuato a controllare persone e autovetture in località normalmente frequentate da spacciatori ed assuntori di stupefacenti. Nel pomeriggio di ieri, la pattuglia della sezione radiomobile ha controllato un 17enne ragusano alla guida di una microcar che percorreva la strada che da Ragusa porta a Santa Croce Camerina.

Il ragazzo alla vista della pattuglia ha repentinamente svoltato in una stradina rurale, pertanto i militari hanno deciso di provvedere al controllo dello stesso. Fermata l’auto i carabinieri hanno subito sentito un forte odore di stupefacente che proveniva dall’abitacolo, e sul sedile del lato passeggero hanno trovato alcuni residui di marijuana. La pattuglia ha pertanto proceduto alla perquisizione personale, veicolare e domiciliare del ragazzo a carico del quale già risultavano alcune denunce penali per spaccio.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.