Lavori in caserma, i carabinieri migrano: “Cercheremo di potenziare l’organico”

La nuova sede provvisoria è nei pressi del mercato ortofrutticolo di c.da Petraro

829

“Quando ci verranno consegnati i locali cercheremo di rinforzare l’organico”. Parola del colonnello Reginato, comandante della Legione dei Carabinieri di Ragusa, che è intervenuto nel giorno del trasferimento (temporaneo) della stazione dei carabinieri di Santa Croce Camerina nei locali del mercato ortofrutticolo di contrada Petraro. Nella sede storica che ospita la caserma, risalente al 1976, inizieranno nei prossimi i giorni dei lavori di manutenzione straordinaria e adeguamento impiantistico. Avranno una durata di 7-8 mesi. Durante questo periodo è stato scongiurato un trasferimento a Marina di Ragusa, un’ipotesi vagliata a lungo dall’Arma: “Ma raccogliendo le istanze del sindaco e della cittadinanza, abbiamo deciso di rimanere in paese. L’Amministrazione comunale ci ha garantito una sistemazione consona alle nostre esigenze”.

Erano presenti alla conferenza stampa il sindaco Giovanni Barone, il presidente del Consiglio comunale Piero Mandarà, il vice-sindaco Giovanni Giavatto, il comandante della compagnia dei carabinieri di Ragusa, cap. Elisabetta Spoto, il Tenente colonnello Federico Reginato, il luogotenente Mar. Luigi Valenti, e l’architetto Gaudenzio Occhipinti in rappresentanza dell’Ufficio tecnico comunale. La presenza dei carabinieri è un motivo in più per parlare di sicurezza e ordine pubblico, un tema anticipato dal sindaco Barone durante il suo intervento: “Dal mese di settembre Santa Croce vive una stagione di maggiore sicurezza”. Reginato ha ringraziato tutti gli uomini in divisa “che a volte si spendono con la fantasia laddove non arrivano le risorse”. Una citazione particolare agli uomini del maresciallo Valenti, impegnati tutti i giorni sul campo. E una premessa: “Vedremo se, d’accordo con il comando generale di Roma, riusciremo a rinforzare l’organico. Valuteremo che tipo di consistenza dare all’organico. Un’unità in più sarebbe un ottimo punto di partenza”. Il colonnello si è mostrato possibilista anche sulla creazione di una tenenza. LA CONFERENZA STAMPA INTEGRALE NEL VIDEO

Nuovi locali carabinieri

Insediamento nei nuovi locali dei carabinieri

Publiée par Santa Croce Web sur Vendredi 8 février 2019

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.