Consegna delle bandiere al comando dei vigili urbani: il dono di Giovanni Fiorilla

L'ex comandante della polizia municipale e una cerimonia per avvicinare i giovani

460

Domenica 17 febbraio alle ore 10.30, presso il comando della Polizia Municipale di Santa Croce Camerina, si terrà la cerimonia di consegna delle bandiere italiana, europea e della Regione Sicilia che verranno donate e allocate presso lo stesso comando in via Carmine, 58. L’evento si svolgerà alla presenza del sindaco Giovanni Barone e della sua giunta, del presidente del Consiglio comunale Piero Mandarà, dei consiglieri, nonché delle autorità civili, militari e religiose del luogo. Questo momento sarà rivolto soprattutto agli studenti e ai giovani. “Proprio ai giovani – sottolinea il sindaco – vale la pena comunicare il senso di unità, di pace e di fratellanza raccolto sotto il simbolo della nostra bandiera e trasferire la conoscenza dello sforzo compiuto per arrivare ad essa, affinché resti nella memoria della nostra comunità”.

Padrino della cerimonia di donazione e consegna delle Bandiere sarà l’ex comandante dei Vigili Urbani di Santa Croce e Scicli, Rag. Giovanni Fiorilla, 81 anni, consulente a titolo gratuito del sindaco in materia di “Controllo del territorio e salvaguardia della sicurezza della cittadinanza e della viabilità”. Fiorilla ha voluto acquistare e donare le tre bandiere come vessillo e simbolo dell’onore del corpo che ha rappresentato per tanti anni, delle sue tradizioni, della sua storia e del ricordo dei suoi caduti. Dopo la cerimonia, le bandiere saranno poste e custodite all’ingresso del comando del corpo della Polizia Municipale rappresentato e ben diretto dalla Dott.ssa Maria La Rosa e accompagneranno perennemente la vita del corpo e il suo alto valore simbolico di coesione ed onore militare. Infine dopo la consegna ci sarà, l’onore alla bandiera e ai caduti con un ricordo particolare ai vigili urbani scomparsi. A dare il ritmo della cerimonia sarà la Fanfara dei Bersaglieri degli Iblei sez. di Santa Croce Camerina diretta dal capo-fanfara Marcello Puglisi.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.