Vittoria – Carabinieri arrestano 45enne albanese, sorpreso con cocaina e soldi

938

Nella notte di oggi i Carabinieri della Compagnia di Vittoria, nell’ambito di uno specifico servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, predisposto fra i territori di Vittoria e Acate, hanno tratto in arresto un pregiudicato 45enne di origine albanese. In particolare, i Carabinieri della Stazione di Acate, hanno preceduto a perquisizione personale nei confronti dell’uomo, rinvenendo, occultati all’interno dei pantaloni: 23 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e 1.330 euro in contanti.

Al vaglio dei militari dell’Arma, che stanno continuando l’attività investigativa, la posizione dell’albanese, nonché la provenienza della droga, per accertare ulteriori responsabilità e complicità: la sostanza stupefacente sequestrata, che avrebbe fruttato sul mercato circa 5.000 euro, sarebbe stata smerciata fra i giovani che frequentano la movida del litorale ragusano. Dopo aver sequestrato la droga, che sarà inviata ai competenti laboratori analisi, i militari hanno dichiarato l’uomo, Kashari Lirim, in stato di arresto, a disposizione del P.M. di turno della Procura della Repubblica di Ragusa dott. Andrea Sodani.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.