Calcio, l’impresa dell’Atletico: batte il Pachino e ottiene la promozione

La squadra di Michele Santoro vince la finale playoff e sale in Prima Categoria

461

Il sogno è finalmente realtà. Dopo averlo inseguito tre anni – tanti ne sono passati dall’inizio di questa favola – l’Atletico Santa Croce viene promosso in Prima Categoria. Lo fa al termine di una stagione dalle due facce, che ha visto la squadra di Santoro dominare la prima fetta di campionato e annaspare nella seconda. Avere il match point sulla racchetta e fallirlo all’ultima giornata con un clamoroso tonfo interno. E poi i playoff: un pari, due domeniche fa col Piano Tavola e una vittoria, ieri, contro il Pachino. Due prestazioni sofferte che, nonostante le difficoltà, hanno dato un tocco di romanticismo a una stagione che rischiava di mettersi male e lasciare più di un rimorso. Per la voglia che questi ragazzi ci avevano messo, per le serate trascorse insieme a parlare di calcio, per l’esempio che il capitano di mille avventure – mister Michele Santoro – ha cercato di trasmettere in modo instancabile, e mai rinunciatario, ai suoi giocatori. Un esempio di costanza, abnegazione, sacrificio, ardore agonistico. Ha creato una squadra a propria immagine e somiglianza, che ha portato a casa pure l’ultimo atto della stagione prima di concedersi alla festa. L’ha fatto, per 2-1, al termine di un pomeriggio iniziato da una discreta consapevolezza: avere a disposizione due risultati su tre in virtù della posizione migliore rispetto al Pachino al termine della regular season. L’Atletico, dopo aver contenuto la sfuriata ospite nei primi minuti, ha sbloccato il risultato al 20’: punizione di Cordova e stacco vincente di Lentini. Il pareggio del Pachino arrivava al 40’, complice un malinteso fra Gravina e Licitra, con Mallia. Nella ripresa l’Atletico tornava avanti con Aprile, su un’azione avviata da una rimessa di Molè e da una spizzata di Lentini, e poi riusciva a controllare, senza faticare più di tanto, il ritorno ospite. Nel finale anche un palo di Aprile. Ma adesso non c’è più spazio per i rimpianti. E’ tempo di festeggiare un traguardo sudato, ottenuto a denti stretti.

IL TABELLINO
Atletico Santa Croce-Pachino 2-1
Marcatori: 20’ Lentini (A), 40’ Mallia (P), 15’ st Aprile (A)
Atletico Santa Croce: Licitra, Gravina, Galofaro, Farina, Spadola, Santoro F., Cordova, Curiali (1’ st Molè), Lentini (17’ st Raffa), Licitra (26’ st Mandarà), Aprile (46’ st Iurato G.). Allenatore: Santoro M.
Pachino: Infanti, Dembele, Vittorioso, Alagna, Corallo (25’ st Marong), Galota, Oddo, Maltese (45’ st Aruta), Mallia, Novello, Jallow. Allenatore: Spatola
Arbitro: De Caro di Agrigento
Note. Espulsi: Novello, Oddo (P). Ammoniti: Gravina, Aprile, Molè (A), Mallia, Infanti, Maltese, Jallow (P)

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.