Basket, lunga vita al Memorial Giannunzio Mandarà. E’ la 14ª edizione

Il torneo sarà svelato in biblioteca il 5 giugno. Si parte il 10 con gli Under 20

258

Nei rivoli di una primavera che finalmente sembra svoltare, prende vita uno degli appuntamenti sportivi più sentiti dalla comunità di Santa Croce: si tratta della 14.ma edizione del Memorial Giannunzio Mandarà, un’esperienza unica che lega i giovani di Santa Croce e dell’intero panorama regionale alla pallacanestro. Nel segno di Giannunzio, prematuramente scomparso, e della sua famiglia, con in testa papà Carmelo, che ogni anno è in prima linea, assieme alla Polisportiva Vigor di Patrizia Scillieri e Giancarlo Di Stefano, per offrire un palcoscenico e un punto d’approdo ai più giovani. Il mondo dello sport e della solidarietà entrano in simbiosi. La palla a spicchi sarà protagonista di una cinque giorni (il torneo si svilupperà dal 10 al 15 giugno) di divertimento, tra i numerosi appuntamenti che si snoderanno fra il palazzetto Santa Rosalia di viale degli Atleti e (tempo permettendo) la piazza Vittorio Emanuele.

Il debutto è in programma per il 10 giugno alle 18, dopo i saluti istituzionali. Le prime formazioni a scendere in campo saranno quelle Under 20, presso la palestra comunale. Il giorno dopo toccherà agli Under 16, poi – il 12 giugno – trasferimento in piazza Vittorio Emanuele II, nel cuore pulsante della città, dove verranno allestiti due campi come nelle scorse edizioni. Di fronte a famiglie e simpatizzanti, si esibiranno nell’ordine Aquilotti, Scoiattoli e Pulcini, le categorie del minibasket. Anche questa edizione del Memorial godrà di una vetrina d’eccezione: alla presenza delle istituzioni, il Memorial verrà presentato mercoledì 5 giugno, alle 17.30, in biblioteca comunale. All’appuntamento prenderanno parte alcuni ospiti d’eccezione, legati al mondo del basket, che porteranno alle nuove generazioni la loro testimonianza di gioco e di crescita. In quella sede verranno svelate le società che prenderanno parte a questa edizione del torneo.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.