Gli atleti della G.S. Taekwondo si prendono i complimenti del sindaco

Dopo le medaglie vinte qualche settimana fa alla Kids Cup di Barcellona

327

Alla seconda edizione del torneo interregionale a eliminazione diretta denominato Kids Cup, trofeo per esordienti e cadetti B maschili e femminili, svoltosi domenica 12 maggio 2019 a Barcellona Pozzo di Gozzo (Me), il team del maestro Daniele Giandinoto della G.S. Taekwondo ha colorato di bianco e azzurro il palAlberti della città tirrenica. Quaranta le società sportive presenti e provenienti da Sicilia e Calabria, in un evento che ha visto partecipare 367 atleti. I giovani atleti santacrocesi accompagnati dai maestri Mallo e Giandinoto hanno stupito l’intero palazzetto dello sport della città Tirrenica. E al ritorno in patria sono stati ricevuti al Palazzo di città: Cecilia Alabiso ha conquistato la medaglia d’oro, Rosi Adamo ed Emanuele Corvo la medaglia d’Argento e Rosario Sallemi quella di Bronzo. Nei loro confronti è arrivato il plauso e la gratitudine dal sindaco Giovanni Barone, l’ass.Giulia Santodonato sempre attenta alle politiche per i giovani, e il neo consigliere Franco Gravina che crede fortemente nelle azioni di un consiglio comunale che ha il dovere di sostenere le società sportive, vero e proprio patrimonio della città. Il sindaco Barone, rivolgendosi alla presidente Sara Finocchiaro ed ai genitori presenti, attraverso una lezione di vita ha evidenziato il connubio educativo dei “Maestri e Genitori” che in stretta sinergia, forti e coesi, hanno il dovere di collaborare per il bene e la crescita psicofisica delle giovani leve.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.