Street Workout, il successo è nei numeri: 200 partecipanti a P.Secca

L'evento organizzato da Style Agency fra fitness e cultura

845

Domenica 30 giugno, a Punta Secca, si è conclusa la prima edizione dello Street Workout, un evento organizzato da Style Agency con le palestre affiliate, tra cui la Palestra Top Line di Santa Croce, il Centro Body Art di Santa Croce, A.S.D. Fairplay Santa Croce, Gym For Life, Performance Club e Decagym Acate. Questa nuova attività è un format di fitness itinerante costituito da un percorso di circa 2 ore, durante il quale si alternano camminata, corsa leggera, stazioni di fitness e soste ricreative durante le quali è possibile ammirare le bellezze paesaggistiche del patrimonio culturale e artistico. La tappa di Punta Secca ha registrato la presenza di circa 200 partecipanti, che si sono ritrovati in piazza Faro a Punta Secca con le magliette nere e celeste e le cuffie “DB Silent”.

Martina Iemolo, titolare della Style Agency, organizzatrice dell’iniziativa insieme all’amministrazione comunale ha dichiarato: “Il coinvolgimento dell’associazione Special Olimpics è avvenuto grazie al forte desiderio di Sara Traina, insegnante ed istruttrice fitness di grande spessore, per dare un senso e un valore ancora più alto ad un’attività come lo Street Workout che nasce come allegra attività sportiva e conoscitiva del territorio. Tra arte cultura sport e INTEGRAZIONE nel senso più alto del termine”. La stessa Sara Traina ha voluto sottolineare: “il mio pensiero è quello di sfruttare il ritmo musicale e quasi farlo diventare un rapporto unico tra la guida e il ragazzo diversamente abile”. Street Workout – ha spiegato Giovanni Corigliano, ambassador Street Workout Italia – ha voluto aderire a diverse campagne di grande interesse sociale. Il fitness crea benessere per l’uomo e vuole sostenere anche il benessere dell’animale, il decoro urbano e l’integrazione sociale. A tal proposito, grazie all’autorizzazione di Street Workout Italia siamo stati lieti di regalare la quota partecipativa ai ragazzi facenti parte dell’associazione Special Olympics Italia”.

Ecco alcuni momenti della manifestazione nel VIDEO realizzato da Pippo Curiali

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.