Report rifiuti, esulta la ditta Ecoseib: a giugno la differenziata vola al 65%

Venti punti in più rispetto al mese scorso, in linea con la legislazione vigente

400

La ECO. S.E.I.B. Srl, gestore del servizio di Igiene Urbana per il territorio del Comune di Santa Croce Camerina, avendo analizzato i dati relativi al primo mese di lavoro, comunica il raggiungimento della percentuale del 65% di Raccolta Differenziata, così come previsto dalla legislazione vigente dati giugno 2019.

Premesso che le percentuali relative ai mesi precedenti, in cui non era previsto il servizio Porta a Porta anche nelle frazioni marinare, avevano un trend stabilizzato intorno al 45%, il risultato raggiunto già sin dal primo mese di lavoro, deve essere motivo di grande soddisfazione, sia per l’Amministrazione Comunale , sia per i Tecnici, sia per la fattiva collaborazione degli utenti domestici che non domestici, che per gli operatori che hanno lavorato con grande spirito di sacrificio e profuso grande impegno nell’espletamento delle loro mansioni. Tale risultato deve essere considerato un punto di partenza, che già oggi riveste un’importanza strategica, in quanto gli obiettivi che si sono prefissati sia la ECO SEIB Srl che il Sindaco vanno al di là di questo 65%, raggiungibili solo dalla interazione delle tre componenti basilari: Utenti (regolarità e correttezza dei conferimenti) – Ente (controlli e supporto agli utenti) – Azienda (operatività, programmazione, formazione agli utenti, disponibilità).

L’azienda esprime un particolare ringraziamento all’Amministrazione Comunale tutta, ma in modo particolare il Sindaco, per la sensibilità mostrata, la fiducia accordata alla scrivente e lo spirito di grande collaborazione e identiche affermazioni sono riconducibili nei confronti del RUP e del DEC. Preme sottolineare che il dato su indicato riveste una importanza particolare valutato il periodo estivo in cui sono stati eliminati completamente i cassonetti stradali anche nelle frazioni marinare in cui già da adesso insistono parecchi turisti e residenti estivi, ed i locali sono già nel pieno delle loro attività ed al contempo sono stati consegnati i kit dei mastelli per le frazioni recuperabili a gran parte degli utenti.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.