Ci ha lasciato Giovanni Puglisi: fu consigliere comunale e vice-sindaco

Cresciuto con gli ideali del PSI, ha sempre prediletto gli interessi della sua comunità

1.182

Va via un altro personaggio che ha contribuito alla crescita economica, sociale e culturale di Santa Croce Camerina. Giovanni Puglisi, uomo semplice e di grande levatura morale, ci ha lasciato ieri all’età di 77 anni. Durante la scorsa legislatura, aveva consegnato le dimissioni nelle mani del sindaco Iurato spiegando che “il ruolo del Consiglio comunale è assolutamente inconsistente nell’amministrazione di una città con una situazione, già di per sé, frustrante e aggravata dall’assenza di un dialogo costruttivo”.

Puglisi era cresciuto con ideali coltivati nel partito socialista. Ha ricoperto a fine anni ’70 il ruolo di consigliere comunale e vice sindaco per poi ritornare dopo un decennio come assessore con delega alla trasparenza. Ha sempre lavorato per il benessere di Santa Croce Camerina. I fondatori di Santa Croce Web, Piero e Salvatore Mandarà, lo ricordano: “Sia da un punto di vista politico che umano – esordiscono  – Abbiamo conosciuto una persona caparbia ma prontissima ad ascoltare, collaborare e anche a cambiare idea nell’interesse della collettività. La città perde un punto di riferimento che siamo sicuri mancherà a tutti. Le più sentite condoglianze da parte nostra e di tutta la nostra redazione giornalistica alla moglie e ai figli per la dolorosa perdita”.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.