Terribile schianto sulla Ragusa-mare: vittima una donna di 66 anni

Faceva l'architetto. Nell'incidente sono rimasti coinvolti più mezzi. Quattro i feriti

3.610

Non ce l’ha fatta una delle persone coinvolte nell’incidente avvenuto stamattina intorno alle 10 sulla provinciale Ragusa-Mare, in contrada Palazzola. La vittima è Carmela Maggiore, architetto di 66 anni, di Ragusa. Era alla guida di una Suzuki Wagon che precedeva il camion cabinato con cui ha impattato. Le auto coinvolte sono una Opel Agila, una Fiat Freemont e una Ford Fiesta. La strada è stata chiusa per diverse ore. Sul posto era stato richiesto immediato l’intervento di un elisoccorso, ma le lesioni si sono rivelate troppo gravi e la donna è deceduta prima del trasporto in ospedale a Catania. Nel sinistro ci sono altri quattro feriti gravi, che sono stati già ricoverati a Ragusa per essere sottoposti ad accertamenti. Sul posto per i rilievi e per la ricostruzione della dinamica la Polizia provinciale. I Vigili del Fuoco, invece, hanno dovuto estrarre i feriti dalle lamiere contorte dei mezzi.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.