Emergenza umido, chiude Cava dei Modicani. Salta il ritiro dell’umido

Ancora problemi per il conferimento in discarica: "Riguarda tutti i comuni"

2.844

L’assessorato all’Ecologia e all’Ambiente del comune di Santa Croce Camerina comunica che da lunedì 12 agosto p.v. non sarà possibile il conferimento dell’umido nella Cava dei Modicani. Situazione che interessa e riguarda tutti i comuni della provincia di Ragusa. Dalla stessa data l’Eco Ambiente di Alcamo, infatti, non è in condizione di poter ricevere il sottovaglio (parte organica dei residui) del TMB (trattamento Meccanico e Biologico) dell’impianto di compostaggio del Ragusano. In serata, è arrivata anche l’ufficialità del provvedimento da parte del sindaco Giovanni Barone, che invita la cittadinanza a trattenere la frazione organica in casa già dalla serata di oggi. Prosegue regolarmente, invece, il conferimento del “secco”. Lunedì 12 agosto, intanto, si terrà a Ragusa una riunione operativa di tutti i sindaci dei Comuni della provincia per stabilire il da farsi al fine di fronteggiare questa situazione drammatica.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
1 Commento
  1. Lucia dice

    E’ veramente grave, mi chiedo come non si riesce a trovare ancora un soluzione
    Noi c’è lo portiamo a casa, l’umido non puo’ stare nel sacchetto, non esiste proprio

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.