Accordo su progetti e tassa di soggiorno: Agnello benedice la “pace”

Per la prima volta dopo due anni maggioranza e opposizione agiscono insieme

280

“Per il bene di S.Croce abbiamo messo una pietra su due anni di proposte bocciate da parte della maggioranza, accogliendo la richiesta dell’Amministrazione per poter partecipare per tempo a un bando nazionale con un importantissimo finanziamento per il nostro paese. Questa mano tesa consentirà di poter decidere insieme i progetti legati a questo finanziamento e inoltre per il prossimo bilancio potremo decidere insieme la destinazione della tassa di soggiorno e le somme da destinare alle manutenzioni stradali. A tal proposito, dall’inizio del prossimo anno vogliamo coinvolgere le associazioni di categoria, i commercianti e i villeggianti per condividere insieme come investire le somme della tassa di soggiorno.” Lo ha dichiarato il capogruppo di Liberi di Scegliere, Luca Agnello, in una nota.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.