Territorio: “Parcheggio della scuola abusivo, Amministrazione distratta”

"L'area è un pericolo anche per la sicurezza dei bambini"

727

Il Movimento Politico “Territorio” Santa Croce Camerina augura un buon lavoro ai ragazzi e alle famiglie in occasione dell’inizio del nuovo anno scolastico. “Agli insegnanti – scrivono i componenti del movimento politico nella nota – il compito di guidarli in questo percorso di crescita e alle famiglie il compito di collaborare per mantenere il clima di fiducia insegnante/alunno. All’Amministrazione Comunale distratta consigliamo di riprendere in mano il programma elettorale e ricordiamo la cronica situazione di disagio e pericolo legata alla carenza di parcheggi a servizio delle scuole e del poliambulatorio. Negli orari di inizio e fine lezione il così detto “parcheggio della scuola” (parcheggio abusivo visto che il terreno, non recintato, è ancora di privati cittadini) non riesce a contenere il volume di traffico dei genitori che accompagnano e riprendono i propri figli si creano così degli ingorghi che mettono in pericolo non solo la sicurezza dei bambini, ma creano disagi non indifferenti aIl’uscita dei mezzi di soccorso del 118. Occorre quindi individuare un’area per realizzare idonei parcheggi e migliorare la vivibilità della zona”.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.