Si infuoca il dibattito politico. Agnello sfida: “Dimettiamoci tutti”

Dopo le dimissioni di Salvatore Cappello da capogruppo di Santa Croce Rivive

1.062

Adesso siamo sei pari. Non c’è più una maggioranza in Consiglio comunale e i maggiori provvedimenti, se l’opposizione vorrà, rischiano di rimanere al palo. Per questo il consigliere Luca Agnello, appreso delle dimissioni da capogruppo di Salvatore Cappello (che ha deciso anche si riconsegnare le deleghe al sindaco), ha postato un video sulla sua sua pagina Facebook : “Le promesse elettorali sono stata disattese miseramente, non abbiamo risposte sulla sicurezza e sull’acqua pubblica. Per i prossimi due anni Santa Croce è senza speranza. Allora c’è una sola strada: finiamola con queste sceneggiate stucchevoli, dimettiamoci tutti e diamo ai cittadini di Santa Croce la possibilità di avere una nuova Amministrazione”. Agnello ha anche letto – inizialmente spacciandolo per suo – un intervento di Giovanni Barone risalente a quattro anni, con cui l’ha invitato (adesso) a fare un passo indietro. Ecco il video.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.