Calcio, Santa Croce atteso al riscatto: domenica arriva il San Pio X

Una partita da non sbagliare dopo l'avvio problematico: un punto in due partite

116

“Il Cigno” ritorna a giocare al “Kennedy” affrontando per la terza giornata del campionato di Eccellenza l’ostico Mascalucia San Pio X allenato dal bravo Gaspare Cacciola. La squadra di mister Lucenti è chiamata a un pronto riscatto per cancellare la negatività scaturita dalla brutta sconfitta di domenica scorsa (6-1 col Paternò). In settimana i biancazzurri si sono allenati di buon piglio e nonostante l’avversario di turno non sia dei più facili, cercheranno di conquistare l’intero bottino in palio. Mister Lucenti per l’occasione recupererà il difensore argentino Ricardo Stechina, ma difficilmente sarà negli undici titolari. A centrocampo il neo arrivato Bill Sene si sta integrando bene negli schemi e con Simone Iozzia l’intesa sta concretizzandosi. L’attacco invece, ancora privo di Di Rosa, sarà sostenuto dalla coppia Leone-Reinero, con il trequartista Floridia alle loro spalle. Tutto l’ambiente biancazzurro spinge per una pronta riscossa dei biancazzurri, ma come sempre sarà il campo a dare l’ultimo responso.

“Abbiamo subito il colpo dopo la brutta batosta di domenica scorsa – dice il ds Claudio Agnello – ma ora la squadra è chiamata a un repentino riscatto. Siamo andati via da Biancavilla sotto shock per via del risultato rotondo, ma nel calcio certe situazioni possono accadere soprattutto quando incontri squadre importanti come il Paternò. Da martedì la squadra si è lasciato questo brutto episodio alle spalle ed è già proiettata al confronto spigoloso di domenica. Non sarà facile contro il Mascalucia San Pio X, ma la speranza è quella di poterci rialzare da subito, magari sfruttando il favore di giocare sul nostro campo. Speriamo di recuperare quanto prima tutto l’organico a disposizione, perché per raggiungere i risultati ci vuole l’aiuto di tutti, soprattutto quello del nostro pubblico. Invito quindi i nostri sostenitori a stare vicino alla squadra e a riempire domenica pomeriggio gli spalti del Kennedy”. La gara si giocherà alle ore 15.30 e sarà diretta dal signor Vincenzo Falco della sezione di Siracusa che sarà collaborato dai signori Varisano e Tarallo della sezione di Agrigento.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.