Calcio, 1ª Categoria: l’Atletico sa soffrire, poi sbanca Francofonte

Capitan Gravina replica a Fazio. Nel finale il gol vittoria di Daniele Zisa: 1-2. Licitra è super

310

Ottima gara dell’Atletico Santa Croce che supera il Francofonte in trasferta, per 2-1, nella quarta giornata del campionato di Prima Categoria. Parte bene il Francofonte con due occasioni al 2′ e al 6′: la prima sprecata da Fazio, la seconda con Licitra che non si fa superare e compie una gran parata sullo stesso Fazio. Al 17′ ancora Fazio ci prova ma il tiro finisce abbondantemente fuori. Al 26′ ottimo possesso palla dell’Atletico che con sei passaggi di prima arriva al limite d’area, ma la difesa locale è brava a sventare il pericolo. Al 34′ Papaserio tenta il gol con una mezza rovesciata che finisce fuori. Al 38′ la punizione di Zisa non impensierisce Sammatrice che blocca con sicurezza. Nella ripresa i biancoazzurri vanno sotto al 7′ con Fazio. Al 15′ ottima parata di Licitra che tiene ancora in piedi l’Atletico. Al 21′ Lentini a tu per tu con il portiere e si divora l’occasione del pari, ma al 24′ su punizione di Zisa stacca di testa capitan Gravina per il pareggio dei biancoazzurri: 1-1. Al 34′ ancora Licitra a compiere una splendida parata, un minuto più tardi sfiora la doppietta Gravina. Le squadre sono lunghe e cercano entrambe il gol vittoria che arriva a due minuti dalla fine con Zisa su punizione per il 2-1 Atletico. Nel finale ancora Licitra salva il risultato, è lui l’incubo del Francofonte. Finisce con una vittoria importantissima la gara dei ragazzi di mister Licitra che sbancano Francofonte e salgono a quota 7 punti in 3 partite giocate, prossimo appuntamento domenica prossima in casa contro la Game Sport Ragusa.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.