Volley, Serie D: la Libertas illude per due set, poi si arrende al tiebreak

La formazione santacrocese sconfitta alla distanza dall'Eurialo Siracusa

170

Nella 5ª giornata di campionato serie D femminile, ancora una sconfitta, questa volta al tie-break, per la Libertas Santa Croce al termine di una gara molto equilibrata. Successo in rimonta per le ragazze dell’Eurialo Siracusa, che si erano complicate la vita perdendo incredibilmente i primi due set. Poi la veemente reazione (pur con qualche lungo momento di black-out) che ha condotto alla vittoria finale: 3 a 2 per la squadra di casa (13-25, 23-25, 26-24, 25-23, 15-7) . Partita dalle due facce. Nei primi due set la squadra del cigno gioca una buona partita con pochi errori e mettendo in mostra un’ottima pallavolo, ma dal terzo set in poi la squadra si trasforma e il sestetto camarinense sembra non voler chiudere la pratica. Continui cali di concentrazione e troppi errori regalano i successivi tre set ad un Eurialo che pian piano prende coraggio e riesce a strappare la vittoria.  Un vero peccato per una squadra che è riuscita a fare vedere le sue qualità tecnico tattiche, ma che deve ancora lavorare tanto sulla testa e sulla convinzione di essere all’altezza del campionato. Prossimo appuntamento in casa sabato 21 dicembre contro gli amici del Giarratana Volley alle ore 19.00.

IL TABELLINO
Eurialo Siracusa Volley 3
Libertas Santa Croce 2
Eurialo: Corso, Lombardi, Di Martino, Farinata, D’Angelo, Bennardo, Valenti, Caracciolo, Cappellani, Lisfera. Allenatori Francesco Italia e Daniela Cianflone
Libertas: Campo, Cappello, Zisa, Piazza, Barrera, Occhipinti, Puglisi, Nicolini, Trigilia. Allenatore Reccavallo.
Arbitro: Beninato di Pachino
Parziali: 13-25, 23-25, 26-24, 25-23, 15-7

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.