“Halleluja”: la polizia di Modica canta per i cittadini. E il video spopola

"Insieme ce la faremo. Ma voi che potete, restate a casa". Il messaggio dal balcone

694

Un altro gesto solidale della polizia locale di Modica, in un momento in cui la vicinanza tra le istituzioni e i cittadini è importante ed essenziale. Dopo lo striscione posto domenica sulla balconata del Comando che si affaccia su Corso Umberto, col quale i “caschi bianchi” invitano “Voi che potete, restate a casa. #Andrà tutto bene!”, oggi è stato pubblicato un video di fratellanza che si rifà alla famosa canzone di Leonard Cohen “Halleluja”, con testo e musica rielaborati in italiano dal comandante Rosario Cannizzaro e da Francesco Roccaro ed adattati al momento che si sta vivendo e alla città di Modica. “Ci teniamo a precisare – spiega Cannizzaro – che le immagini interne realizzate negli studi di A.J. Musica MultiMediaGroup, risalgono al mese di gennaio scorso poiché il progetto era stato pensato per un messaggio pasquale. La pandemia Covid-19 ci ha indotto ad anticipare i tempi. Il messaggio è chiaro: restiamo uniti: insieme ce la faremo. La polizia locale è in trincea, senza alcun mezzo di protezione, ma è importante che ci arrivi il calore e l’affetto della gente”. Il video è stato realizzato e montato da Massimo Pisani con la collaborazione drone di Carmelo Adamo.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.