Volley, D: blackout per la Libertas, che perde male ad Acicatena e manca la promozione

704

La Conad Volley Santa Croce, nel campionato di serie D femminile, perde malamente 3-0 (25-21, 25-23, 25-23) contro la Liberamente Acicatena e dice virtualmente addio alle speranze di promozione. Una gara anomala quella giocata dalle ragazze camarinensi che nei tre parziali sono state sempre in vantaggio, facendosi superare nei momenti finali. Una sconfitta frutto della mancanza di mordente che ha facilitato la rimonta delle locali, brave a saper cogliere il momento di difficoltà delle avversarie. “Non riesco a comprendere le cause di questa sconfitta – dice coach Carlo Guinicelli – sia nel primo che nel terzo eravamo in vantaggio ed abbiamo subito la rimonta più per demerito nostro che bravura loro. Osservando gli altri risultati scaturiti dalla giornata di campionato, si intuisce che la nostra corsa per una possibile promozione sembra essere finita domenica, giacché dovrebbero concretizzarsi così tante coincidenze, che difficilmente si attueranno. Pertanto – continua Guinicelli – la nostra attenzione si concentrerà a chiudere ottimamente il girone di ritorno, portando a casa quanti più punti possibili. Sabato prossimo giocheremo in casa contro la seconda in classifica Volley Club Siracusa, avversario fortissimo, con la voglia di fare bene davanti al nostro pubblico, che spero accorra numeroso a sostenerci”.

Fabio Fichera

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...