I disoccupati ancora sul piede di guerra: “Dateci un lavoro o facciamo ‘saltare’ la giunta”

829

Continua la protesta del comitato disoccupati di Santa Croce. Dopo il sit-in organizzato settimana scorsa di fronte al Comune – e la risposta del sindaco Iurato ritenuta “deludente” – il portavoce Giovanni Barone e gli altri componenti del gruppo sono tornati alla carica con una lettera aperta: “Occorre avviare accordi e convenzioni con le aziende che si occuperanno della rigenerazione urbana – si legge nella nota – e con le cooperative e le società esterne che gestiscono i servizi comunali, investire nel bilancio somme importanti per avviare progetti di pubblica utilità. L’obiettivo è offrire posti di lavoro ai disoccupati della città”. Insomma, la stessa proposta presentata al sindaco nell’incontro che ha avuto luogo in sala Giunta, e a cui il primo cittadino aveva risposto così: “Ci sono delle regole e vanno rispettate. Ci attiveremo, ma da soli non possiamo sconfiggere questa piaga”.”A noi sembra che il sindaco e la sua giunta vivano su un altro pianeta – continuano i disoccupati -. Non c’è lavoro e c’è poca sensibilità da parte delle istituzioni. Non basta ospitarci ma fornire fatti e risposte concrete”. Qualcuno è stato sfrattato da casa propria, altri non riescono a pagare le tasse, ma “il sindaco è sordo – spiega un membro del comitato -. Nell’ultimo conto consuntivo circa 800mila euro non sono stati spesi per mancanza di progettualità, tutto questo è un esempio della cattiva gestione della politica. Un’amministrazione sensibile può incidere nel bilancio comunale con somme adeguate e utilizzare i disoccupati per progetti di pubblica utilità: il lavoro è un nostro diritto”. Poi la chiosa non troppo tenera: “Speriamo che il sindaco per una volta dia ascolto alle nostre proposte, altrimenti l’obiettivo è quello di far saltare la giunta perché incapace di trovare soluzioni ai veri problemi della città. Solo così si potrebbe muovere qualcosa”.

Redazione

Intervista a Giovanni Barone leader del gruppo dei disoccupati

[youtube]7oYfEJJxv9s[/youtube]

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...