L’Azione Cattolica promuove il dialogo, domenica 27 “Giovanissimi in festa: C’entro anch’io”

636
Il Vescovo quest’anno ci invita a riflettere sul tema della corresponsabilità. Desiderio di tutti è sviluppare la capacità di decidere e rispondere insieme ai bisogni delle persone e delle comunità seguendo i passi della conoscenza, del dialogo, della docilità allo Spirito e della valutazione e scelta delle priorità e degli impegni concreti. Alla luce di questo desiderio, si articolano tutte le attività delle nostre parrocchie e della nostra associazione. “Con la presente – spiegano i Giovanissimi dell’Azione Cattolica di Santa Croce – volevamo invitarvi ad un appuntamento che si colloca appunto all’inizio dell’anno pastorale e quindi dedicato al tema della corresponsabilità: “Giovanissimi in festa: C’entro anch’io! – Perché da soli non si cammina più” (don T. Bello). Questo appuntamento nasce dal desiderio comune di far incontrare e conoscere i giovanissimi (dai 14 anni compiuti) della nostra associazione e di tutte le parrocchie della nostra diocesi. E’ quindi un momento importante, un’occasione particolare sia per i giovanissimi di Azione Cattolica sia per proporre ad altri giovani la possibilità di un percorso all’interno dei gruppi parrocchiali”. La festa sarà domenica 27 ottobre a Santa Croce Camerina, avrà inizio alle ore 9 e si concluderà alle 17.30 dopo la celebrazione della Messa.
Redazione

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...