Taekwondo, i ragazzi del maestro di Giandinoto vanno sul podio a Palermo: “Giusta ricompensa”

1.063

GS Taekwondo ancora protagonista, stavolta alle gare di forme tenutesi a Palermo domenica 2 marzo. La palestra cara al maestro Daniele Giandinoto, questa volta, ha fatto incetta di premi, facendo salire tutti gli atleti sul podio. I complimenti alla delegazione camarinense sono arrivati da tutti gli altri concorrenti alla manifestazione e gli apprezzamenti ricevuti hanno inorgoglito il maestro Daniele Giandinoto che già si sentiva soddisfatto delle performance dei propri allievi. “Devo fare i complimenti a tutti i ragazzi e le ragazze per le ottime prestazioni fatte vedere. – dice il maestro Daniele Giandinoto – Questo è il giusto premio per i tanti sacrifici fatti durante gli allenamenti e per l’abnegazione che i ragazzi mettono durante gli esercizi. Questi successi sono la giusta ricompensa per questi ragazzi che sono l’orgoglio della nostra palestra”.

Fabio Fichera

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...