La generosità a prova di gag: Santa Croce sfama un finto povero e mostra un grande cuore IL VIDEO

970

Tre esercizi commerciali di Santa Croce hanno superato a pieni voti il cosiddetto “Esperimento sociale” proposto dal noto cabarettista locale Nunzio Quattrocchi. Il ragazzo, che vanta anche la partecipazione al programma ‘Italia’s got talent’, si è travestito da povero e ha fatto irruzione in un negozio d’ortofrutta, in un supermercato e in un bar. L’obiettivo era sfamarsi senza aprire il portafogli e misurare la generosità degli esercenti: “Non ho una lira, ma tanta fame. Potete darmi qualcosa da mangiare?” chiedeva in modo convincente Quattrocchi, filmato da un amico con una telecamera nascosta. I tre commercianti, dopo un accenno di diffidenza, hanno provveduto a servirlo: così al povero Nunzio sono arrivati un frutto, un panino imbottito e un cornetto. Il comico, però, ha poi svelato la gag e ringraziato i suoi “benefattori”. Il video è stato pubblicato su Youtube, con tanto di dedica finale: “Grazie Santa Croce”. Perché gag o non gag, la comunità locale ha dimostrato una volta di più di possedere un gran cuore.

Redazione

GUARDA IL VIDEO

[youtube]w1_8ofEwNAc[/youtube]

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...