Arriva l’estate, Allù: “Anticipato i tempi”. Il sindaco: “Prossimo obiettivo? La bandiera blu”

850

Le frazioni balneari di Santa Croce Camerina sono pronte ad accogliere i turisti, quest’anno particolarmente numerosi grazie all’apertura dell’aeroporto di Comiso. “Quest’anno – spiega l’assessore comunale all’Ambiente, Giansalvo Allù – abbiamo fatto un grande sforzo per anticipare la stagione estiva visto l’afflusso dei turisti che stanno provenendo da varie parti d’Italia e molti da Paesi europei. Punta Secca in particolare è divenuta meta preferita di molti turisti inglesi. Abbiamo pertanto anticipato l’attivazione di una serie di servizi essenziali come la pulizia delle spiagge, cominciata ad aprile; ora si stanno predisponendo le docce e le passerelle, inoltre abbiamo sistemato meglio il parcheggio”. Nei prossimi giorni l’amministrazione comunale predisporrà un calendario di manifestazioni che allieteranno le serate. “Insomma stiamo facendo il possibile affinché le nostre zone diventino sempre più ospitali – prosegue il sindaco Francesca Iurato – e non nascondiamo il fatto che nostro prossimo obiettivo sarà quello di ottenere la bandiera blu. I presupposti ci sono. Miglioreremo la raccolta differenziata con dei punti di raccolta lungo tutta la fascia costiera, con nuovi contenitori e con una campagna di sensibilizzazione rivolta ai cittadini. Servizi aggiuntivi saranno anche assicurati agli esercizi commerciali per il ritiro giornaliero dei rifiuti differenziati”.

Redazione

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...