P.Secca, amministrazione sotto attacco: “Hanno tagliato braccia e gambe ai pescatori” IL VIDEO

800

Arriva l’estate e da Punta Secca giungono le prime polemiche nei confronti dell’amministrazione comunale, rea di non ascoltare le esigenze di alcuni strati della popolazione. Vincenzo Puccia e Giovanni Rosa, rispettivamente portavoce di alcuni pescatori e responsabile del porticciolo del borgo marinaro, non ci stanno. Il primo denuncia il pressapochismo con cui l’amministrazione Iurato sta gestendo la questione della pescheria, spiegando come l’introduzione della Ztl comporti gravi disagi alla categoria dei pescatori. Ma anche Rosa attacca: “Siamo penalizzati dalle scelte dell’Amministrazione Comunale. Non si può obbligare i pescatori a lavorare dopo le 7… Annunciamo una petizione popolare che partirà nei prossimi giorni contro  le scelte unilaterali che il Comune continua a fare sulla pelle di una buona fetta di cittadini”. Nei video che vi proponiamo  a fondo pagina, lo sfogo denuncia dei due.

 Salvo Dimartino

Clicca sotto per vedere il VIDEO con l’intervista a Vincenzo Puccia

[youtube]JiL-obwmrzo[/youtube]

Clicca sotto per vedere il VIDEO con l’intervista a Giovanni Rosa

[youtube]kOWT8ebYP2I[/youtube]

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...