Due nuove fioriere per Punta Secca: ma costano 11.700 euro. Agnello scatena la bagarre su Facebook

874

Basta una delibera per scatenare la bagarre. E’ quanto avvenuto lunedì mattina su Facebook, dopo che il consigliere d’opposizione Luca Agnello ha condiviso la delibera di giunta n.157 del 3 luglio, pubblicata solo domenica sull’Albo Pretorio del sito del Comune di Santa Croce. Il documento riguarda una spesa effettuata dall’Amministrazione Comunale per la realizzazione di due nuove fioriere nella frazione di Punta Secca. E non si tratta di una spesa indifferente: stiamo parlando di 11.712 euro – citiamo testualmente – per “la realizzazione dell’intervento denominato ‘lavori di realizzazione di n.2 fioriere in località P.Secca’ con la collocazione di n.2 piante ‘cocus’ per ciascuna fioriera”. Sul sito è spiegato con dovizia di particolari a cosa serviranno quei soldi:
• € 8.000,00 (pari a 2 x € 4.000,00) per la realizzazione delle due fioriere;
• € 1.600,00 (pari a 4 x € 400,00) per la messa a dimora di n.4 piante “cocus”.
A questi 9.600 euro utili all’intervento va aggiunta l’iva, per un totale di 11.712 euro. Laconico il commento di Agnello: “Ancora non riesco a capire. Per le piante i soldi ci sono, per installare qualche postazione in più di bagnini o rendere fruibili le spiagge ai disabili, soldi non ce n’è!”. La discussione, sul noto social network, ha raggiunto picchi di interesse notevole. Il consigliere ha aggiunto: “Neanche io volevo crederci, ma l’Albo Pretorio mi ha dato conferma dell’accaduto. Coi soldi dei cittadini non si scherza”. Già qualche tempo fa, nell’estate del 2012, durante il primo anno di mandato, l’Amministrazione aveva collocato piante e fioriere per le vie principali di Punta Secca. E anche in quel caso l’elenco delle priorità fece discutere. Il Comune, negli ultimi giorni, ha deliberato anche un intervento di sistemazione del marciapiede di piazza Faro per 1.600 euro e un intervento di allaccio alla pubblica fognatura della pescheria (compreso fornitura e collocazione dell’unità di sollevamento) per oltre 6.500 euro. Ma il costo delle fioriere non va giù a nessuno.

Redazione

CLICCA QUI PER CONSULTARE LA DELIBERA

 

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...