Punta Secca, messaggio del sindaco alla turista vittima di violenza sessuale: “Torni nei nostri luoghi”

782

Dopo l’increscioso episodio verificatosi qualche giorno fa a Punta Secca, zona Anticaglie, di cui è stata vittima una giovane turista che campeggiava in spiaggia insieme a delle amiche, il sindaco di Santa Croce, Franca Iurato, mostra tutto il suo rammarico per l’accaduto. Il reato di cui si parla è tentata violenza sessuale e sebbene il colpevole sia stato tratto in arresto, rimane un profondo senso di frustrazione. “Informata dell’episodio da parte delle forze dell’ordine e della Polizia Municipale, – ha dichiarato il sindaco Iurato – ho contattato telefonicamente la giovane turista esprimendo il sentimento di rammarico per l’accaduto e la solidarietà a nome mio personale e dell’intera comunità. Le ho rivolto inoltre l’invito a ritornare nei nostri luoghi e incontrarla personalmente. Si ringraziano le forze dell’ordine che nel giro di alcune ore, grazie anche alla collaborazione dei residenti, sono riuscite ad assicurare alla giustizia il presunto aggressore”. Ci associamo al sindaco ed all’amministrazione comunale.

Antonella Galuppi

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...