Vicina l’apertura della caccia, la Polizia aumenta i controlli: fermato un 73enne di Santa Croce

864

Proseguono senza sosta i controlli della Polizia Provinciale sull’intero territorio ibleo per garantire che l’attività venatoria, anche durante le giornate di preapertura, possa avvenire nel rispetto delle regole e, soprattutto, in condizioni di massima sicurezza per scongiurare possibili incidenti. Proprio durante un controllo, un altro soggetto, dopo quello già denunciato nei giorni scorsi, C.M. di 73 anni, residente in Santa Croce Camerina, è stato sorpreso all’interno della zona vincolata nei pressi del villaggio turistico “Kastalia” (zona SIC-Sito di Importanza Comunitaria) nel territorio del Comune di Ragusa, mentre cacciava conigli selvatici sprovvisto di porto fucile per uso caccia perché scaduto di validità. C.M. è stato quindi denunciato in stato di libertà per l’ipotesi di reato di tentato furto venatorio. Il fucile e le cartucce usate per la caccia sono state sequestrate.

Redazione

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...