Loris, Antonella si sfoga: “Mi accusano dell’omicidio, prendo un avvocato”

889

L’onnipresente Antonella Panarello è vittima di insulti. Sui social è scattata la “caccia” alla sorella di Veronica, rea di apparire ripetutamente in tv e “inquinare” le indagini. E spesso gli insulti sono sfociati in vere e proprie accuse, come dichiarato dalla stessa Antonella alla ‘Vita in Diretta’: “Ho preso un avvocato e mi costituirò parte civile perché venga fuori la verità. Su Facebook sono arrivati ad accusarmi dell’omicidio del piccolo Loris. Mi hanno insultato e ora ho bisogno di tutelarmi. Sono agitata”. Anche suo padre Francesco ha negato che Veronica conoscesse la zona del Mulino vecchio, dove è stato ritrovato il corpo senza vita di Loris: “Mio padre vuole farmi passare per bugiarda, ma non è così. In quella zona andavamo sempre a prendere l’acqua, ci veniva anche lui”.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...