Calcio a 5, Kamarina eliminato in coppa: “Il campionato conta di più”

618

Il Kamarina, nel torneo di serie C2 di calcio a 5, si rituffa in campionato dopo l’uscita preventivata dalla coppa, e si prepara ad affrontare fra le mura amiche il Pro Melilli. Troppo importante la situazione in campionato per la squadra di mister Concetto Salone che, schierando una squadra fortemente rimaneggiata, ha concesso la qualificazione allo Scicli. Il punteggio finale di 7-3 ha lasciato comunque poche briciole di gloria ai crèmisi che si sono confrontati con un Kamarina rimaneggiato e imbottito di giovani allievi classe ’98 e ’99. Mister Salone, infatti, ha preferito far ruotare l’intero roster, tenendo fuori tutti gli elementi importanti, per preservarli in vista della gara di campionato. “Non cerco scusanti – dice mister Salone –  Affermo onestamente che nella gara d’andata avevamo già compromesso la qualificazione e ho preferito preservare la squadra per il rush finale del campionato. Io non mi appello, quindi, a presunti errori arbitrali, ma ci tengo a dire che la nostra manifesta superiorità si è vista sabato scorso in occasione della gara interna contro lo Scicli. Davanti a circa 250 persone abbiamo vinto con un netto 9-2 e questo è un risultato che si commenta da sé. Sabato sera, contro il Pro Melilli, dai miei uomini voglio la stessa intensità di sabato scorso per conquistare un’altra vittoria con cui speriamo di superare il Città di Sortino”. La gara si giocherà alle 19.00 al Pala Santa Rosalia e sarà diretta dal signor Rocco Zagarini di Caltanissetta.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...