Ragusa – Vigilessa 52enne si spara in casa con la pistola d’ordinanza

700

Una donna di 52 anni, agente della Polizia Municipale di Ragusa, si è suicidata sabato sera in casa. A scoprire il tragico evento il figlio della donna. Non avendo avuto notizie della madre, che pare abitasse da sola, ha chiesto l’intervento dei militari dell’Arma. Quando i carabinieri sono arrivati hanno fatto la tragica scoperta.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...