Scuola, nuova scorta di gasolio al plesso “Dieci Aule”. Consegnati pure gli arredi

654

Arriva il riscaldamento al plesso “Dieci Aule”. I ragazzi della scuola elementare, da oggi in poi, torneranno a beneficiare dei caloriferi. L’annuncio è del sindaco Giovanni Barone attraverso Facebook: “Mi rivolgo ai ragazzi che frequentano il plesso “Dieci Aule”, ai loro genitori e ai collaboratori scolastici. Oggi sarà effettuato il rabbocco del gasolio, quindi prestissimo tornerà il benessere dentro quel plesso. L’attenzione dell’Amministrazione verso il “Dieci Aule” e tutte le scuole in generale è massima. Ieri, infatti, abbiamo deliberato un provvedimento che prevede l’efficientamento energetico del plesso “Dieci aule” e la sua sicurezza statica”.

In questo modo il sindaco risponde alle critiche dell’opposizione, che sempre su Facebook aveva attaccato l’Amministrazione per il cattivo stato di conservazione degli edifici scolastici. Il Sindaco e la Consigliera Zisa erano presenti alla consegna del nuovo arredo scolastico acquistato grazie al risparmio delle indennità della precedente Amministrazione – scrivevano i consiglieri del gruppo “Liberi di Scegliere” – Cogliamo l’occasione per ricordare, qualora non se ne siano accorti, che ad oggi presso l’ Istituto Comprensivo ci sono: alcuni bagni chiusi; Varie serrande non funzionanti; i termosifoni malfunzionanti; scorte gasolio esaurite. Con l’auspicio che venga inoltre implementata la pulizia dei vari plessi, confidiamo nella sensibilità di questa Amministrazione affinché vengano risolti i problemi da noi segnalati a seguito, tra l’altro, di tante lamentele di insegnanti, alunni e genitori”.

Un paio di giorni fa, come annunciato nella nota dal gruppo di opposizione, il sindaco e la consigliera Giusy Zisa, avevano salutato l’arrivo del nuovo arredo scolastico: L’ Istituto Comprensivo “Psaumide di Camarina” – scriveva Zisa su Facebook – ha ricevuto banchi e sedie nuovi per tutti gli ordini di scuola e per ciascun plesso. L’Amministrazione Comunale, che rappresento, con il sindaco Giovanni Barone, che per l’ occasione è tornato a sedersi tra i banchi di scuola, l’assessore all’Istruzione Giulia Santodonato, proseguirà, nell’anno scolastico in corso, nell’ottica di una proficua e opportuna collaborazione con la dirigente, la professoressa Giuseppina Spataro, e la vicepreside, professoressa Angela Di Martino, all’acquisto degli arredi scolastici, indispensabili, dopo circa un decennio di stop”.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...