Incidente in scooter sulla Comiso-Santa Croce: muore un 42enne rumeno

2.648

Un uomo di origine rumena, di 42 anni, è morto ieri notte in seguito a un incidente stradale con il suo scooter. L’uomo stava viaggiando sulla strada provinciale 20, la Comiso-Santa Croce, quando per cause in via d’accertamento si è schiantato contro una vettura modello BMW. E’ probabile che la moto procedesse a fari spenti. L’impatto ha provocato danni maggiori al centauro che è stato immediatamente soccorso dall’ambulanza del 118 e ricoverato in gravi condizioni al Pronto Soccorso dell’ospedale Guzzardi di Vittoria. Durante il tragitto in ambulanza, però, l’uomo è deceduto. Si sono rivelati fatali  i traumi alla testa e nel resto del corpo. Pare che l’incidente mortale sia stato causato da un sorpasso azzardato in cui è rimasta coinvolta una seconda auto, una Nissan. I tre mezzi, come da prassi, sono dunque stati posti sotto sequestro.

Contributo fotografico di Franco Assenza.

Nella foto sotto Drin Costi Ghimbu, l’agricoltore romeno morto nell’incidente non era sposato e non lascia figli

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...