Tentato furto in contrada Pellegrino: arrestato un albanese di 55 anni

Aveva rotto il lucchetto di un magazzino e messo da parte alcuni mezzi agricoli

2.209

Un cittadino albanese di 55 anni, incensurato e residente a Santa Croce, è stato arrestato con l’accusa di furto. La segnalazione è arrivata ai Carabinieri che si sono recati in Contrada Pellegrino: un residente, insospettito dalla presenza di un uomo all’interno del giardino della vicina, ha dato l’allarme. L’albanese, dopo aver forzato la porta di un magazzino e rotto il lucchetto a chiusura di un piccolo capanno, aveva iniziato ad accantonare alcuni attrezzi agricoli con il chiaro intento di rubarli. La proprietaria, che si trovava a Niscemi, ha quantificato il danno subito in circa 200 euro. L’arrestato è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la sua abitazione.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...