A scuola ci sono (davvero) i topi: l’asilo resta chiuso per la derattizzazione

Lezioni sospese per due giorni: l'ordinanza firmata dal sindaco

943

Alla fine i genitori (e l’opposizione) ci avevano visto giusto: all’asilo sono arrivati i topi. A darne comunicazione, in forma ufficiale (e solo sul sito del comune) è stato il sindaco Giovanni Barone, che oggi ha firmato un’ordinanza per comunicare la chiusura del plesso in questione, quello di via Fratelli Cervi, nei giorni 9 e 10 gennaio. Mercoledì e giovedì niente scuola per i bambini delle materne: “Vista la nota del dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo Psaumide, con la quale viene comunicata la presenza di ratti nel plesso scolastico destinato alla scuola dell’infanzia, chiedendo a questo ente che si provveda alla derattizzazione dei suddetti locali; rilevato che la situazione segnalata potrebbe assumere carattere di grave pericolosità igienico-sanitaria per tutti gli utenti (…) si ordina la sospensione delle attività didattiche e la chiusura del plesso scolastico dell’Infanzia dalle ore 14 di giorno 08/01/2019 fino al 10/01/2019”. La comunicazione è stata inoltrata al dirigente dell’istituto comprensivo Psaumide – che ha avvertito alunni e famiglie – e pubblicata sul sito del Comune. Non su Facebook, dove l’ultima comunicazione dell’Ente risale allo scorso 4 ottobre.

ECCO IL TESTO DELL’ORDINANZA

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...