Domenica da favola sul tatami: le medaglie della Taekwondo Kamarina

Due ori, cinque argenti e tre bronzi nella competizione di Barcellona Pozzo di Gotto

932

Domenica intensa per la Asd Taekwondo Kamarina con i suoi piccoli atleti impegnati nella 2° Kids Cup organizzato a Barcellona Pozzo di Gotto, dove gli atleti santacrocesi eranoe presenti in tutte le categorie hanno dimostrato il loro valore tecnico portando a casa ben due medaglie d’oro con Emanuele Battaglia e Anita Accardo, che si è imposta per ko tecnico al secondo round (ed è stata selezionata per il trofeo Coni in programma a settembre). Gli altri nove atleti conquistano sul tatami barcellonese 5 argenti approdando in finale con Eric Damian, Rayan Bacha, Lorenzo Zisa (anch’egli in corsa per il trofeo Coni), Rosario Venturelli e Carola Barone, alla primissima esperienza. Il gradino podio più basso è andato a Gianmarco Ventura, Andrea Occhipinti, Ludovica Zisa (in lizza per trofeo coni) e anche il giovanissimo atleta Giuseppe Occhipinti, seppur fuori dal podio, ha disputato la sua primissima gara contro il vincitore della categoria stessa, piazzandosi all’ 8° posto.

Presente al palazzetto per aiutare i nostri ragazzi anche Rosy Giansiracusa, di ritorno dal raduno con la squadra regionale che il 10/11 giugno parteciperà alla Olimpic Dream Cup 2019, la massima competizione sul territorio italiano. Per chiudere la giornata la Asd Taekwondo Kamarina si è piazzata al 9° posto assoluto tra le 34 società presenti, provenienti da tutta la Sicilia e dalla Calabria, prima tra le società partecipanti della provincia di Ragusa. “Abbiamo chiuso una stagione da incorniciare per i risultati raggiunti in campo regionale – ha spiegato il maestro Salvatore Giandinoto – ma i nostri impegni continuano sui tatami nazionali con la partecipazione alla Olimpic Dream Cup, gli esami di cintura nera a giugno e il trofeo Coni 2019 a settembre. Il nostro è un progetto di crescita tecnica continua che parte da lontano e ora inizia a concretizzarsi con risultati importanti sia in termini di medaglie conquistate che di piazzamenti in rappresentative prestigiose che portano la Asd Taekwondo Kamarina a divenire punto di riferimento per l’intera provincia ragusana”.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...