S.Croce e Scandiano a Castelluccio per la festa dei Bersaglieri

Foto e video dell'evento che ha preceduto la sfilata di Matera

986

Grande festa ma soprattutto grande spettacolo a Castelluccio Inferiore alla vigilia del 67° raduno nazionale dei Bersaglieri tenutosi a Matera domenica 19 maggio, la città ha vissuto un’intensa giornata grazie alla presenza di due fanfare dei bersaglieri: Santa Croce Camerina (Ragusa) e Scandiano (Reggio Emilia) che tutto il giorno sono state impegnate nelle varie cerimonie in memoria dei caduti, nel gemellaggio tra le 3 città e nei festeggiamenti per valorizzare il suo prodotto per eccellenza: il Picidde’t. Significativa, come sempre, l’attenzione rivolta alle giovani generazioni che state chiamate a continuare e a non disperdere l’enorme patrimonio tradizionale castelluccese. Di seguito il servizio video speciale e la fotogallery dell’intera giornata a cura di Pippo Curiali, Giuseppe Aniceto, Lino Scillieri. Interviste di Antonella Galuppi.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...