Per l’Atletico è un nuovo inizio: “Siamo in Prima e vogliamo rimanerci”

La squadra, mister Licitra e l dirigenza si sono ritrovati allo stadio Kennedy

757

La Prima Categoria è stato il primo obiettivo sin dalla nascita dell’Atletico Santa Croce: approdare nel calcio che conta, dove è necessario mettere in luce quell’agonismo necessario per onorare la maglia che si indossa. “Il quarto livello dilettantistico e settimo complessivo del campionato italiano di calcio è necessario affrontarlo con molta determinazione e tanto entusiasmo” dice mister Gianluca Licitra. La squadra e i dirigenti si sono ritrovati due sere fa allo stadio Kennedy per salutare la nuova gestione e dare il via alle danze. “Si riparte dalla vecchia guardia – dice Enrico Busacca – e aggiungeremo quei punti di forza per renderla ancor più competitiva”. Presenti anche Enrica Santoro e Arianna Ragusa che hanno evidenziato quanto sia appassionante seguire una squadra fatta soprattutto da amici e compagni di comitiva. “Sono sicuro che questa squadra farà bene – dice Michele Santoro, il nuovo direttore tecnico – proprio perché ha la mentalità giusta e quell’entusiasmo nuovo che porterà il nuovo allenatore”. L’obiettivo dichiarato della società è disputare un campionato dignitoso per consolidare la permanenza in Prima Categoria.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...